l’ordine sostituito

16 febbraio 2024

 16,00

L’ordine sostituito è il contrario di una mappa. Testi che sfiorano e provocano i generi, li eludono, li confondono, li oltrepassano.

Un’antologia che sfida le correnti classificazioni letterarie, dando voce a una contemporaneità che disorienta, indefinita.

Ciò che appare come prosa, poesia, racconto, saggio, teatro, parlato, di volta in volta non lo è completamente o lo è in altro modo, è anche o solo qualcos’altro.

 

Liberare le scritture. Smantellare i tramezzi e le gabbie a scaffale: in libreria, in chi legge, in chi scrive, in chi vive.

 


Testi di Angelo Angera, Giovanni Blandino, Sandra Branca, Angelo Calvisi, Leonardo Canella, Gunther Maria Carrasco, Luigi Di Cicco, Paola Silvia Dolci, Arianna Fiore, Gianluca Garrapa, Marco Giovenale, Rosine Inspektor, Alfonso Lentini, Valentina Murrocu, Emanuele Muscolino, Luciano Neri, Eda Özbakay, Cristina Pasqua, Francesca Perinelli, Antonio Francesco Perozzi, Andrea Piccinelli, Maria Teresa Rovitto, Francesco Scapecchi, Roberta Sirignano, Antonio Syxty, Damiano Torre, Antonio Vangone, Luca Zanini.

 

____________________________________________

 

RASSEGNA STAMPA

 

su satisfiction, pierangelo consoli intervista l’editore carlo sperduti su l’ordine sostituito e sul progetto déclic.
“ci sono racconti davvero singolari, in grado di suggerire nuove strade.” (pierangelo consoli)
“… l’ordine sostituito e basta, non l’ordine sostituito da qualcos’altro, soprattutto non da un altro ordine: ricomparirebbe altrimenti, fatalmente, la c. L’ordine continuamente sostituito.” (carlo sperduti)
leggi l’intervista qui.

 

su slowforward, marco giovenale parla de l’ordine sostituito e di déclic.
“… una sorta di sismografo delle contemporaneità…” ascolta l’audio qui.

 

su palin magazine, massimo salvati scrive de l’ordine sostituito.
“L’ordine sostituito è una scossa all’attuale panorama letterario…” leggi l’articolo qui.

 

su universo letterario, daniela mosca recensisce l’ordine sostituito.
“un’antologia che dà voce alla contemporaneità in una maniera che diverte, disorienta e confonde il lettore.” leggi l’articolo qui.

 

su radioquestasera, gianluca garrapa intervista l’editore carlo sperduti sul progetto déclic e sull’antologia l’ordine sostituito. puntata del 13 gennaio 2024. ascolta il podcast qui.

 

Carrello
l’ordine sostituito
 16,00
Torna in alto
Spedizione gratuita per ordini superiori a 30€